Bacheca Links Foto
 










Assemblea del 05 Dicembre
la festa al Presidente...

È molto difficile parlare di Salvatore Cannistrà…così come sarà assurdo non chiamarlo più Presidente…

Nell’ottica dei principi su cui si regge la nostra associazione le cariche sociali hanno valore solo se viste quale sinonimo di collaborazione e condivisione… SALVATORE  ha vissuto in pieno questo elemento fondamentale del nostro gruppo quindi… diviene impossibile tessere un discorso convenzionale di commiato e ringraziamenti…anche perché il commiato sa di distacco e noi siamo sicuri che questo tra di noi non avverrà…ringraziamento sa di formalità fredda e…la semplicità cui il nostro presidente ci ha abituati…lo rende fuori luogo.

Salvatore è stato presidente… questo è tutto. Ha abbracciato la sua carica nei modi, nel relazionarsi, nel vivere quotidiano, nel mettere a disposizione il suo essere cristiano e amico. Il cammino fatto insieme è stato ricco di momenti di crescita, gioie condivise, dubbi e problemi risolti nei modi più opportuni. Il presidente ha saputo trascinare col suo sorriso, le sue battute, i discorsi seri. È riuscito a creare intorno a sé il giusto clima di cui un’associazione ha bisogno. Non è retorica se diciamo oggi che abbiamo fatto la scelta giusta nominandolo presidente.

Non elenchiamo le cose fatte (spetta a lui il resoconto…e quando lo fa tutti attenti…non ammette distrazioni!), desideriamo soltanto augurargli un periodo di serena attesa…E si caro Presidente:noi siamo qui a dirti solamente grazie per quello che sei stato,grazie per il tempo che ci hai dedicato, giorni frenetici e notti insonni. Riposati  in attesa… di quanto dovrai ancora fare…ti concediamo un paio di…giorni. Ci dispiace, siamo convinti che la tua Presidenza se conclusa sulla carta non lo sarà mai nella nostra vita. Sei  stato per troppo tempo il perno intorno al quale ci si muoveva, il punto di riferimento, la persona a cui chiedere e la persona da cui sapere. Tira fiato per qualche giorno…e poi riprendi a lavorare con noi come hai sempre fatto, a ridere, a scherzare, a programmare, a decidere… Chiunque di noi ti succederà, lo farà con la consapevolezza che mai potrà sostituirti, potrà semplicemente continuare il cammino che tu amabilmente hai tracciato, seguire le orme che hai impresso, prenderti a modello per qualsiasi iniziativa, il suo compito sarà arduo… perché caro amico tu resterai per sempre il  PRESIDENTE.

Grazie di tutto!!!



La Targa ricordo
per 6 anni di mandato...



Il Discorso conclusivo
sugli anni svolti come presidente di AC



La Torta per festeggiare....






La Torta...e il vecchio Presidente...




La Foto insieme a lui...






Momento della riunione...


Si scrivono le nuove Candidature...


La Foto insieme
all'Assistente Spirituale....